ASP e Ospedali

Dopo concorso

Asp di Agrigento, neodirettore per Epidemiologia e Medicina preventiva

Girolama Bosco ha firmato il contratto quinquennale per lo stesso incarico che già da tempo svolgeva in qualità di facente funzioni.

Tempo di lettura: 1 minuto

La dottoressa Girolama Bosco è formalmente il neodirettore dell’Unità operativa complessa di epidemiologia e medicina preventiva dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento. Questa mattina la dottoressa Bosco, vincitrice della selezione concorsuale, è stata ricevuta dal commissario straordinario ASP, Mario Zappia, per la sottoscrizione del contratto e l’affidamento dell’incarico quinquennale.

“Quella della dottoressa Bosco – ha commentato il commissario Zappia – è una lieta conferma non solo perché già da tempo svolge in Azienda lo stesso incarico in qualità di facente funzioni ma soprattutto in considerazione dell’impegno e delle capacità professionali encomiabili che ha dimostrato negli ultimi due anni, caratterizzati da una crisi epidemiologica senza precedenti, spendendosi con energia nella lotta al covid-19”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche