Asp di Agrigento, in arrivo sei ambulanze di ultima generazione

9 Gennaio 2020

Un investimento di oltre cinquecentomila euro a beneficio di tutti i presìdi ospedalieri della provincia. Entreranno in esercizio già entro il mese di febbraio.

 

di

Sei nuove ambulanze di ultima generazione sono in arrivo nei presìdi ospedalieri dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento.

La Direzione strategica dell’ASP ne ha già disposto l’acquisto con un investimento di oltre cinquecentomila euro e i nuovi mezzi di soccorso entreranno in esercizio già entro il mese di febbraio.

Aggiungendosi alla fornitura di due ambulanze per gli ospedali di Licata e Canicattì, già perfezionata nel recente passato, il nuovo acquisto consente di rinnovare completamente la flotta dei mezzi di soccorso ospedalieri in uso nella provincia di Agrigento garantendo migliori standard di efficienza e confort durante il trasporto in emergenza.

Sospensioni pneumatiche autolivellanti, impianto di condizionamento in due gruppi distinti per cabina di guida e vano sanitario, fari led ad alta luminosità, cellula di sicurezza integrale, impianti ossigeno e aria medicale completi di ogni disposizione UNI9507, perfetta coibentazione con l’uso di materiali ad alto potere fono-termoassorbente, sono alcune delle caratteristiche delle nuove ambulanze.

Non tutti i mezzi precedentemente utilizzati saranno dismessi o andranno in pensione: l’Area Gestione Autoparco del Settore Tecnico ASP, con l’avallo direzionale, ha infatti disposto che le due migliori fra le vecchie ambulanze continuino a rimanere disponibili e a far da “muletto” alle nuove in caso di temporanea indisponibilità per guasti o manutenzioni programmate.

Il Direttore generale facente funzioni, Alessandro Mazzara, ed il direttore sanitario, Gaetano Mancuso, esprimono piena soddisfazione per il perfezionamento del nuovo provvedimento che permette la sostituzione dei mezzi obsoleti e incrementa la sicurezza dei cittadini.

L’ammodernamento della flotta aziendale, con l’acquisto odierno delle nuove ambulanze assieme ai nove furgoni speciali destinati al trasporto di campioni ematici e di farmaci già acquisiti nel 2019, rappresenta uno dei risultati dell’intento di accrescere progressivamente la qualità di tutti i servizi aziendali.

La foto di archivio

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV