ASP e Ospedali

La Buona Sanità

Asp di Agrigento, dispositivo di ultima generazione contro le patologie polmonari

In arrivo all’ospedale di Sciacca la cabina pletismografica, in grado di eseguire una spirometria globale per la diagnosi accurata.

Tempo di lettura: 2 minuti

AGRIGENTO. È in arrivo all’ospedale di Sciacca un’apparecchiatura di ultima generazione in grado di eseguire una spirometria globale per la diagnosi accurata delle patologie polmonari e la prevenzione delle loro possibili complicanze.

Si tratta della cosiddetta cabina pletismografica, un box sigillato con pareti trasparenti entro il quale il paziente può respirare solamente attraverso un tubo collegato allo spirometro che comunica con l’esterno. Attraverso un software dedicato il test permette di misurare la quantità di gas presente nel polmone e con questo stabilire se esiste una malattia che riduce il volume polmonare causandone un difetto ventilatorio restrittivo (interstiziopatie, tipo fibrosi polmonare idiopatica sindrome post-covid) o una malattia che aumenta il volume polmonare causandone un eccesso di aria (iperinsufflazione), tipico delle patologie ostruttive (asma e BPCO).

Con un recente provvedimento deliberativo l’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento ha già indetto una gara per l’acquisto del dispositivo per un importo a base d’asta di 39.500 euro oltre iva. L’arrivo a Sciacca della nuova cabina pletismografica, secondo le intenzioni del commissario straordinario Mario Zappia, permetterà di migliorare in maniera considerevole la gamma di prestazioni sanitarie offerte alla collettività evitando fastidiosi viaggi fuori provincia per fruire della prestazione specialistica.

L’innovativa apparecchiatura non rappresenta la sola miglioria sotto il profilo strumentale per il territorio saccense: in arrivo per il poliambulatorio del Distretto Sanitario e per la Casa Circondariale di Sciacca anche due lotti già aggiudicati di attrezzature e strumentari odontoiatrici per un importo omnicomprensivo di oltre cinquantacinquemila euro.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche