Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Agrigento, al via un ambulatorio di epatologia

Sarà attivo dai primi di marzo presso l’Unità operativa di medicina interna ad alta intensità di cure dell’ospedale di Canicattì.

Tempo di lettura: 1 minuto

Sarà attivo dai primi giorni del prossimo mese di marzo, presso l’Unità operativa di medicina interna ad alta intensità di cure dell’ospedale di Canicattì diretta dal dottor Giuseppe Augello, il nuovo ambulatorio di “malattie del fegato e patologie alcool correlate”. Le date previste per le visite quindicinali erogate dal servizio, saranno l’8 ed il 22 marzo dalle ore 8.00 alle 14.00. Gli appuntamenti successivi, sia per le nuove visite che per quelle di controllo, verranno via via indicati per i mesi a seguire.

«Dopo la recente attivazione dell’ambulatorio ‘long-covid’- afferma il commissario straordinario ASP, Mario Zappia (nella foto)- dedicato al trattamento degli strascichi da post infezione in tutte quelle persone che, pur essendo guarite, continuano a presentare un quadro di salute deficitario, il ‘Barone Lombardo’ di Canicattì si arricchisce di un nuovo servizio di estrema utilità in grado di ampliare la gamma e la qualità delle prestazioni ospedaliere offerte».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche