Mario Zappia Asp Agrigento Barone Lombardo

ASP e Ospedali

Il bando

Asp di Agrigento, al via concorso per 31 assunzioni

A tempo pieno ed indeterminato per potenziare la rete dei pronto soccorso ospedalieri di tutta la provincia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono 31 i medici che l’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento intende assumere a tempo pieno ed indeterminato per potenziare la rete dei pronto soccorso ospedalieri di tutta la provincia. Il bando di concorso è già stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4a serie speciale-concorsi ed esami n. 73 del 26 settembre 2023 ed è reperibile, insieme alla procedura informatica di raccolta della candidature, anche sul sito web istituzionale dell’ASP di Agrigento a questo link: CLICCA QUI.

«La corposa trance di professionisti che intendiamo assumere stabilmente- ha commentato il commissario straordinario ASP, Mario Zappia– Mira ad incrementare ulteriormente la qualità delle prestazioni erogate in regime di urgenza nei nostri pronto soccorso. La consistenza numerica dei posti messi a bando dimostra quanto sia centrale l’attenzione della direzione strategica nei confronti dell’accoglienza in area di emergenza ospedaliera, spesso il più importante front-line per i cittadini alle prese con il bisogno acuto di cure e assistenza».

Gli aspiranti a ricoprire i posti di dirigente medico per la disciplina di “emergenza – urgenza, ruolo sanitario  avranno tempo sino alle ore 23.59 del 26 ottobre 2023 per inoltrare telematicamente la propria candidatura. Alla selezione potranno partecipare anche i cittadini stranieri in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente illustrati nel bando di concorso.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche