Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Asp di Ragusa ospedale Giovanni Paolo II dipartimento bando

ASP e Ospedali

L'annuncio

Asp di Agrigento, via libera alla stabilizzazione per 34 ausiliari specializzati: saranno in servizio dal 18 aprile

L'annuncio della direzione aziendale: specializzati di categoria A, avranno contratto a trentasei ore settimanali ed a tempo indeterminato.

Tempo di lettura: 2 minuti

AGRIGENTO. Buone nuove per il personale contrattista dell’Asp di Agrigento. L’Area gestione risorse umane Asp, su disposizione della Direzione strategica, ha dato corso alla prima trance di assunzioni in ruolo dell’organico sinora impiegato a tempo determinato.

L’uscita dal precariato riguarda, da subito, trentaquattro ausiliari specializzati di categoria A stabilizzati con contratto a trentasei ore settimanali e a tempo indeterminato. Gli interessati sono stati convocati in data odierna nella sede legale del viale della Vittoria per la procedura di accettazione del contratto di lavoro e la relativa firma.

Per i lavoratori si concretizza un traguardo al termine di un iter sostenuto dalla Direzione generale dell’Asp guidata da Salvatore Lucio Ficarra (nella foto).

A partire dal 18 aprile, ultimati gli adempimenti di verifica sull’idoneità al servizio ed il controllo circa l’appartenenza al bacino regionale degli ex lavoratori socialmente utili, gli ausiliari specializzati inizieranno il loro servizio. Il contingente neoassunto sarà impiegato nei presìdi ospedalieri di tutto il territorio provinciale.

In particolare, 20 ausiliari saranno immessi in servizio presso l’ospedale di Canicattì, 6 a Licata, 1 ad Agrigento ed 1 a Sciacca. Delle restanti unità lavorative, due saranno utilizzate presso i Servizi psichiatrici di diagnosi e cura (SPDC) di Canicattì ed Agrigento e due presso il S.U.A.P. ossia la Speciale unità di assistenza permanente.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati