Dal palazzo

L'annuncio

Aslti, il nuovo consiglio direttivo composto da donne e mamme

Sono quasi tutte madri di ex pazienti, compresa la neo presidente, Antonella Gugliuzza che prende il posto di Giuseppe Lentini.

Tempo di lettura: 1 minuto

Per la prima volta il Consiglio direttivo dell’Aslti, l’associazione siciliana contro le leucemie e i tumori infantili, è composto interamente da donne e madri, quasi tutte mamme di ex pazienti, compresa la neo presidente, Antonella Gugliuzza: l’avvicendamento con il presidente “storico”, Giuseppe Lentini, che ha guidato l’associazione per quasi quarant’anni, da subito dopo la nascita di Aslti, avvenuta a Palermo nella primavera del 1982. Lentini assumerà la carica di Past President.

Il Consiglio direttivo è composto, dunque, dalla presidente, Antonella Gugliuzza, da Antonella Drago, Paola Traina, Concetta Guarnera, Antonella Mirto, Rosaria Barretta e Graziella Plumeri. Confermata direttrice dell’area operativa, Ilde Vulpetti.

Antonella Gugliuzza, cefaludese, madre di Eleonora Parisi, 16 anni, ex paziente, da anni è impegnata nelle attività, nei progetti e nella mission di Aslti: «Sono orgogliosa di assumere la presidenza di Aslti- afferma- ho come obiettivo la continuità della sua azione e della mission quarantennale che ho conosciuto come madre di una piccola paziente, apprezzandone i valori e l’umanità che intendo rilanciare, nella certezza che possano aiutare altri genitori e altre famiglie ad affrontare e superare i periodi complessi delle patologie oncologiche pediatriche».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche