Ars, via libera a 100 nuove borse di studio per la specializzazione medica

3 Marzo 2016

Approvato ordine del giorno a firma del deputato regionale Toti Lombardo e di tutto il gruppo Mpa: «Saranno destinate esclusivamente a studenti siciliani con l'obiettivo di rafforzare il legame tra il servizio sanitario regionale e il mondo accademico. Così si garantirà ai migliori giovani siciliani la possibilità di specializzarsi».

 

di

PALERMO. Cento borse di specializzazione di medicina per studenti siciliani nelle università siciliane. L’Ars ha approvato ieri l’Ordine del giorno, a firma di Toti Lombardo (nella foto) e di tutto il gruppo MPA, che vincola il governo regionale a pubblicare nelle prossime settimane il bando per l’assegnazione delle 100 borse aggiuntive.

Lo stesso assessore Bruno Marziano ha dichiarato in aula di accogliere la richiesta del giovane deputato catanese, comunicando che l’Assessorato e già al lavoro per pubblicare nelle prossime settimane il relativo bando.

«Le borse saranno destinate esclusivamente a studenti siciliani con l’obiettivo di rafforzare il legame tra il servizio sanitario regionale e il mondo accademico, garantendo ai migliori giovani siciliani la possibilità di specializzarsi- afferma Toti Lombardo Ritengo importantissimo il voto di oggi, che sancisce una volontà politica alla quale, sicuramente, il governo regionale farà seguire in tempi brevi atti concreti».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV