Fabrizio De Nicola asp trapani consulenza genetica ambliopia

Arnas Garibaldi, arretrati e aumenti di stipendio nella busta paga di gennaio

16 Gennaio 2020

Lo annuncia il direttore generale Fabrizio De Nicola: «Stiamo dando immediata attuazione a quanto previsto dal nuovo contratto nazionale della dirigenza medica e sanitaria».

 

di

CATANIA. Via libera dall’Arnas Garibaldi all’adeguamento immediato al nuovo contratto nazionale di lavoro della dirigenza medica e sanitaria, sottoscritto lo scorso 19 dicembre.

Nella busta paga di gennaio, infatti, i dipendenti troveranno sia gli arretrati che l’aumento di stipendio in base al tabellare ora in vigore.

Lo annuncia il direttore generale Fabrizio De Nicola (nella foto), sottolineando: «Dopo un vuoto contrattuale durato quasi dieci anni, si è ritenuto doveroso nei confronti dei tanti professionisti che prestano con impegno, dedizione e sacrificio la loro attività presso l’Arnas Garibali, dare immediata e tempestiva attuazione dei nuovi istituti contrattuali di natura economica».

Da qui l’applicazione automatica ed immediata di quanto previsto dal nuovo contratto nazionale, «provvedendo alla erogazione in un’unica soluzione degli arretrati maturati a partire da gennaio 2016», aggiunge De Nicola, che rivolge un ringraziamento al direttore amministrativo Giovanni Annino e alla responsabile del personale, Gaetana Bonanno.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV