ASP e Ospedali

I dettagli

Arnas Civico, via libera alla proroga per centinaia di contrattisti

La scadenza del 30 giugno viene posticipata al 31 dicembre 2023 in base a una delibera del commissario straordinario Roberto Colletti.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Via libera dall’Arnas Civico di Palermo alla proroga dei contratti a tempo determinato e delle altre forme di lavoro flessibile. La scadenza del 30 giugno viene posticipata al 31 dicembre 2023 in base a una delibera del commissario straordinario Roberto Colletti (nella foto) di cui ha avuto visione Insanitas.

Il provvedimento è stato assunto poichè “sono pervenute dalle direzioni delle diverse articolazioni aziendali e dai dirigenti degli uffici infermieristici e tecnici le richieste di proroga di questi contratti al fine di garantire la necessaria continuità assistenziale”.

La proroga giunge nelle more dell’espletamento dei concorsi a tempo indeterminato e dei processi di stabilizzazione e riguarda tra i contrattisti a tempo determinato 56 dirigenti medici, 2 dirigenti biologi, 2 fisioterapisti, 3 assistenti tecnici alla camera iperbarica, 36 tecnici sanitari e 422 infermieri . Tra i Co.Co.Co.: 7 medici, 15 amministrativi e 212 Oss. Infine, tra i  libero-professionali: 3 Oss, 3 infermieri, 12 ostetrici e 7 altre figure non meglio precisate.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche