arnas civico rsu premio produttività arretrati

Arnas Civico di Palermo, dal primo marzo contratto a tempo indeterminato per 48 precari

25 Febbraio 2018

Lo prevede una delibera successiva all'avviso di ricognizione effettuato nei giorni scorsi. Ecco tutte le figure professionali e i nominativi di coloro che saranno stabilizzati. Il commento del sindacato Cimo.

 

di

PALERMO. Al via le stabilizzazioni dei precari all’Arnas Civico. Con una delibera successiva alla già avvenuta ricognizione del personale avente diritto, vengono ora annunciati contratti a tempo indeterminato che decorreranno dal primo marzo.

In questa fase a firmare saranno in 48:

  • 18 dirigenti medici
  • 24 infermieri
  • 01 tecnico di radiologia medica
  • 01 collaboratore tecnico professionale fisico
  • 02 collaboratori tecnico professionale ingegnere
  • 01 collaboratore tecnico professionale architetto
  • 01 collaboratore tecnico professionale analista informatico

Per tutti i dettagli ecco la delibera dell’Arnas Civico, con i nominativi dei precari che saranno stabilizzati: clicca qui.

E  su queste stabilizzazioni interviene il Cimo Sicilia: «Anche Arnas Civico, come ha già fatto il Policlinico di Palermo, ha escluso quelli che hanno già un contratto a tempo indeterminato, mentre altri come le Asp di Catania e Agrigento li stanno includendo. La procedura corretta sembra quella di non considerare chi ha già un contratto a tempo indeterminato presso altra Azienda. Il titolo dell’articolo 20 Del Decreto Madia è “Norme per il superamento del precariato” e di fatto quelli non sono precari. Assumerli con la stabilizzazione innescherebbe una serie di ricorsi infinita e rischierebbe di lasciare fuori i veri precari».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV