Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'iniziativa

Arnas Civico, l'”Inner Wheel Club Palermo Mondello” dona libri e giochi per i piccoli pazienti oncologici

L'obiettivo dell'iniziativa dal valore di circa 4.000 euro è la creazione di una Biblioteca-Ludoteca nel reparto di Oncoematologia Pediatrica.

Tempo di lettura: 3 minuti

PALERMO. Una importante donazione a sostegno del reparto di “Oncoematologia Pediatrica” dell’Arnas Civico è stata elargita da “Inner Wheel Club Palermo Mondello” per spirito di libertà e servizio, in accordo con l’Associazione Spia (Associazione Siciliana per le Immunodeficienze Primitive) guidata dalla presidente Patrizia D’Italia.

Lo scopo della lauta donazione, del valore di circa 4.000 euro, è la creazione della Biblioteca-Ludoteca “BI.LU’… per volare di fantasia!”. Libri e materiale didattico ma anche giochi, un lettore dvd con tanti titoli, sia per i bimbi che per i genitori, i quali saranno sempre in grado di usufruirne all’interno dei locali della biblioteca e nelle stanze del reparto.

«Il nostro intento è di tenere viva la fantasia dei piccoli pazienti e dei genitori, i quali potranno essere finalmente in grado di trovare nella lettura di storie belle e avvincenti, nel gioco e nel disegno, un modesto sollievo in momenti particolarmente difficili- dichiara Giovanna Mauro, presidente di “Inner Wheel Club Palermo Mondello”- Un gesto che, anche se piccolo, assume un grande significato di condivisione e aiuto nei confronti dei più deboli, di augurio e di partecipazione, utile a favorire la conciliazione durante le cure e l’attesa; il tutto all’insegna di un’idea di cultura che è sia cura che vitalità, portatrice di benessere o, almeno, di conforto».

Sebbene oggi siamo costretti a vivere un periodo molto particolare a livello sanitario e socio- economico, il Club lavora da mesi per raggiungere con successo questo obiettivo coinvolgendo anche un gruppo di editori, con l’aiuto del presidente e del vice presidente della “Settimana delle Culture”, Benedetto Viola e Giorgio Filippone.

La raccolta fondi è stata portata avanti anche attraverso la vendita di oggetti vintage in un mercatino organizzato lo scorso settembre a “Villa Tasca”, sempre dall’associazione Inner Wheel che è una delle maggiori organizzazioni femminili di servizio al mondo e le donne che ne fanno parte lavorano in sinergia sostenendo progetti solidali ed utili alla comunità.

Alla cerimonia erano presenti la dottoressa Angela Guarino e il dirigente medico del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Civico, il dottore Nino Trizzino: «La donazione ricevuta oggi mi ha colpito molto perché nasce da un grande impegno, durato vari mesi, che ha coinvolto in una gara di solidarietà tante persone, con la voglia di fare qualcosa di speciale per i nostri bambini- ha commentato- La cura con cui sono stati scelti i giochi ed i libri per la ludoteca riempiono di gioia».

«Un grazie di cuore va a tutti i benefattori che hanno sostenuto la realizzazione del progetto “BI.LU.’… per volare di fantasia!” – dichiara infine Giovanna Mauro– In particolare la famiglia Amodei, Vincenzo Lo Iacono, la Settimana delle Culture, l’associazione “Assofante” presieduta dallo straordinario Vincenzo Maniaci, le case editrici (Algra, Arianna, Euno, Giambra, Kalòs, Leima, Mesogea, Palindromo, Società italiana per la protezione dei Beni culturali di Caccamo, Vittorietti) e tutte le socie con donazioni proprie».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati