Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
risarcimento ospedale bambini aggressione

ASP e Ospedali

La segnalazione del CIMO

Arnas Civico: la risonanza magnetica non funziona, bambino trasferito all’Ismett per fare l’esame

Il sindacato dei medici CIMO "ennesimo episodio, situazione non più tollerabile"

Tempo di lettura: 1 minuto

Ieri sera un bambino di 10 anni è giunto al Pronto Soccorso dell’Ospedale dei Bambini dove gli viene diagnostica un idrocefalo. Si rende necessaria una risonanza magnetica ma all’Ospedale dei Bambini la macchina non è mai stata impiantata, l’unica a disposizione dell’Azienda sarebbe quella del pronto soccorso dell’Arnas Civico, ma ancora una volta la RMN è guasta. Così il bambino, affetto da un tumore cerebrale, viene trasferito d’urgenza all’ISMETT dove finalmente gli viene effettuato l’esame diagnostico.

Sulla vicenda torna a farsi sentire il Cimo che ritiene quanto accaduto paradigmatico di una situazione, a parere del sindacato, non più tollerabile. “La Cimo continua a denunciare l’insostenibilità di quanto continua ad accadere al Civico. Questo è l’ennesimo episodio e la situazione ha raggiunto livelli di assoluto paradosso, mostrando solo una infinita incapacità gestionale – afferma Angelo Collodoro (Cimo) – finendo con il mettere a rischio i livelli essenziali di assistenza in un’azienda gravata da un piano di rientro da 60 milioni che non riesce a realizzare quella produttività indispensabile per la crescita dell’azienda ed il conseguente rientro dal deficit di bilancio”.

La redazione ha contattato l’Arnas Civico per una replica.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati