ASP e Ospedali

Il caso

Arnas Civico, il vincitore rinuncia all’incarico: da rifare il concorso per la direzione di Ginecologia e Ostetricia

Paolo Scollo, siracusano classe 1957, dopo la nomina ha formulato alcune richieste correlate all'accettazione. L'Azienda ospedaliera palermitana ha fornito riscontro e il 22 gennaio lui ha comunicato, motivandola, la volontà di non insediarsi nel ruolo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Dovrà essere nuovamente bandito il concorso per l’attribuzione dell’incarico quinquennale di direzione della struttura complessa di Ginecologia e Ostetricia del presidio ospedaliero Civico. La procedura selettiva iniziata lo scorso 17 aprile, infatti, si è conclusa con un nulla di fatto:  il candidato vincitore, Paolo Scollo, siracusano classe 1957, dopo la nomina a direttore arrivata con delibera del 16 novembre 2020 ha formulato alcune richieste correlate all’accettazione dell’incarico. Il  7 gennaio 2021 l’Azienda ospedaliera palermitana ha fornito riscontro e il 22 gennaio lui ha comunicato, motivandola, la volontà di non accettare l’incarico conferitogli.

L’Arnas Civico ha preso atto della rinuncia e, per effetto di quanto disposto dal bando, ha dichiarato esauriti gli esiti della procedura selettiva all’atto di conferimento dell’incarico. Per la nomina del nuovo direttore di Ginecologia e Ostetricia, quindi, occorrerà indire una nuova selezione.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.