Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Unità operative stabilizzare

ASP e Ospedali

La delibera del commissario

Arnas Civico di Palermo, al via quattro avvisi per stabilizzare i precari: ecco tutti i dettagli

La delibera del commissario Migliore rivolta al personale assunto a tempo determinato o con altre forme di lavoro flessibile.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Via libera alla stabilizzazione dei precari dell’Arnas Civico. Lo prevede una delibera del 15 marzo (clicca qui) a firma del commissario Giovanni Migliore (nella foto @Insanitas), rivolta al personale assunto a tempo determinato o con altre forme di lavoro flessibile e che fa seguito alla precedente ricognizione degli aventi diritto e alla rimodulazione del piano del fabbisogno di personale.

I relativi avvisi pubblici sono quattro:

  1. Personale del comparto: precari assunti con procedura concorsuale con contratti a tempo determinato.
  2. Personale della dirigenza: precari assunti con procedura concorsuale con contratti a tempo determinato.
  3. Personale del comparto: precari assunti senza procedura concorsuale con contratti di lavoro flessibile.
  4. Personale della dirigenza: precari assunti senza procedura concorsuale con contratti di lavoro flessibile.

 

Tutti e quattro gli avvisi con i relativi dettagli saranno pubblicati in estratto anche nella Gurs e per intero nel sito internet dell’Arnas Civico (sezione concorsi e nell’Albo aziendale).

Relativamente ai precari assunti con procedure concorsuali, le stabilizzazioni sono previste entro giugno 2018. Per i lavoratori in servizio senza avere effettuato procedura concorsuale, invece, il termine previsto per la stabilizzazione è entro la fine del piano triennale del fabbisogno di personale 2018-2020.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati