socio-sanitario oss

Arnas Civico, arriva la proroga di 4 mesi per 146 Operatori socio-sanitari a partita Iva

20 Agosto 2019

I loro rapporti di lavoro come liberi professionisti scadevano a fine agosto, mentre ora resteranno in servizio fino al 31 dicembre.

 

di

PALERMO. Per 146 Operatori socio-sanitari in servizio come libero professionisti al’Arnas Civico arriva una proroga fino al 31 dicembre del 2019.

A sancirla è una delibera del direttore generale Roberto Colletti, su proposta di Maria Luisa Curti (direttore Uoc Risorse Umane), e la motivazione è quella di garantire la continuità assistenziale e il mantenimento dei Lea.

Quegli incarichi di lavoro flessibile, in scadenza a fine agosto, dureranno quindi altri quattro mesi con prestazioni di massimo 110 ore mensili (un tetto eventualmente superabile tramite autorizzazione della direzione aziendale) al costo di 12 euro l’ora.

Inoltre si potrà procedere a revoca anticipata con preavviso minimo di 15 giorni e ad insindacabile giudizio della direzione dell’Arnas Civico.

Per visionare la delibera e l’elenco degli Oss CLICCA QUI

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV