Arnas Civico, al via la stabilizzazione di 104 precari

16 Ottobre 2020

Lo prevede una delibera del direttore generale Roberto Colletti, valida per 100 infermieri, 2 ostetriche e 2 architetti.

 

di

PALERMO. Al via la stabilizzazione di 104 precari dell’Arnas Civico. Una delibera del direttore generale Roberto Colletti, infatti, approva l’avviso pubblico destinato a chi ha maturato al 31 agosto del 2020 i requisiti previsti dalla legge Madia e successive modifiche.

Per fronteggiare la carenza di personale, superare il precariato e garantire i Livelli essenziali di assistenza, saranno quindi assunti a tempo indeterminato:

– 100 collaboratori sanitario infermiere

– 2 collaboratori sanitario ostetrica

– 2 collaboratori tecnico-professionale architetto

Inoltre con un successivo provvedimento sarà definita la stabilizzazione delle altre figure professionali del comparto e della dirigenza, in esito al processo di rideterminazione della dotazione organica.

Per quanto riguarda i candidati alla stabilizzazione presso l’Arnas Civico, già titolari di rapporto a tempo indeterminato con altre pubbliche amministrazioni, l’ammissione alla procedura è sospesa “in esito alla richiesta di parere già avanzata al Dipartimento regionale alla Funzione Pubblica dall’assessorato alla Salute”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV