Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Dopo i recenti casi di cronaca

Allarme meningite in Sicilia, la Regione corre ai ripari: vaccino gratis per i giovani dai 12 ai 30 anni

Dopo alcuni casi di cronaca, tra cui uno mortale, arriva una circolare dell'assessorato alla Salute.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Dopo alcuni casi di meningite, tra cui uno mortale, la Regione corre ai ripari: vaccino gratis per i giovani siciliani dai 12 ai 30 anni. Il provvedimento, come scritto da Repubblica Palermo, giunge con circolare dell’assessorato regionale alla Salute, firmato dal dirigente del servizio Epidemiologia (Mario Palermo) dal direttore generale del Dipartimento Attività sanitarie (Ignazio Tozzo) e dall’assessore Baldo Gucciardi.

«Sulla base dei recenti casi di meningite meningococcica che hanno interessato due giovani siciliani, una studentessa di 23 anni ed una giovane cameriera di 22 anni, entrambe abituali frequentatrici della movida palermitana- si legge nella circolare dell’assessorato alla Salute– al fine di garantire una adeguata risposta alla richiesta del vaccino da parte di giovani adulti frequentatori di locali notturni con caratteristiche tali da facilitare eventuali contagi, si ritiene indispensabile ampliare l’offerta».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati