Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
latte

Salute e benessere

L'iniziativa a Palermo

Alimentazione e salute, dal 29 al 30 maggio ritorna il “Latte Days”

L’iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio di Palermo ed Enna, ne promuove il consumo nelle scuole.

Tempo di lettura: 3 minuti

La Camera di Commercio di Palermo ed Enna ha aderito al programma “Latte nelle scuole”, campagna di informazione destinata agli allievi delle scuole primarie dell’anno scolastico 2017-2018 per l’educazione al corretto consumo del latte e dei prodotti lattiero-caseari, finanziata dall’Unione europea e realizzata dal ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, con la collaborazione istituzionale di Unioncamere e di venti Camere di Commercio.

L’obiettivo della manifestazione è promuovere un percorso di corretta educazione alimentare e allo stesso tempo di favorire il rilancio del consumo dei prodotti lattiero-caseari da parte dei bambini e delle loro famiglie.

Martedì 29 maggio e mercoledì 30 maggio circa 500 studenti delle scuole primarie aderenti all’iniziativa saranno ospitati nella due giorni “LATTE DAYS” organizzata presso l’Hotel San Paolo Palace di Via Messina Marine, 91 – Palermo.

Allestite per l’occasione un’area info-formativa, dove saranno proiettati video riguardanti la produzione italiana di formaggi, un’area ludico-educativa con laboratori sensoriali per stimolare gli alunni a giocare con il latte, un’area spettacolo dove animatori coinvolgeranno gli alunni in uno spettacolo di musica e intrattenimento “L’ALLEGRA FATTORIA” e un’area di degustazione dove alcune aziende del settore avranno la possibilità di raccontare il loro lavoro e far assaggiare i prodotti a bambini e genitori, infatti l’evento è aperto anche ai genitori che potranno dare l’opportunità ai propri figli di scoprire, giocando, il mondo della produzione lattiero-casearia.

“Negli ultimi anni anche in Sicilia registriamo un calo di consumi di latte fresco da parte dei bambini in età scolastica – afferma Alessandro Chiarelli, componente della giunta della Camera di Commercio Palermo Enna – Occorre capire perché i bambini, che dalla nascita sono i consumatori per eccellenza del latte, con il passare del tempo si allontanano da questo prodotto. Le fake news ed i luoghi comuni che vengono propinati ad uso e consumo di regimi alimentari rischiosi, specie per i più piccoli, fanno la loro parte. D’altro canto manca un’adeguata informazione sulle fondamentali proprietà del latte e dei suoi derivati che, specie in età evolutiva, svolgono un ruolo fondamentale per una sana e corretta alimentazione. Ecco il perché dell’importanza di iniziative come queste che poggiano sulla sensibilità dei produttori e sul ruolo fondamentale dei docenti anche nel campo dell’educazione alimentare”.

Le imprese presenti sono le seguenti:
CONSORTIUM S.R.L. – CASEIFICIO BOMPIETRO
AZIENDA AGRICOLA ZOOTECNICA INVIDIATA GRAZIA
NUOVO CONSORZIO DEL PECORINO DOP
CONSORZIO DI TUTELA DELLA VASTEDDA DELLA VALLE DEL BELICE DOP
FATTORIA MANOSTALLA DI CHIARELLI ALESSANDRO
LEONARDOS SRL
PADANIA ALIMENTI SRL
STERILGARDA ALIMENTI S.P.A

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati