Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
spoil system

Dal palazzo

Con decorrenza 15 febbraio

Al via lo spoil system dei dirigenti generali: tra i revocati anche gli incarichi nei Dipartimenti della Sanità

Il provvedimento della giunta Musumeci tra gli altri riguarda Rino Giglione, che da alcuni mesi era a capo della Pianificazione strategica e (ad interim) dell'Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico. Nuove nomine entro cinque giorni, possibili pure delle riconferme.

Tempo di lettura: 1 minuto

La giunta regionale ha revocato, con decorrenza 15 febbraio, tutti i dirigenti generali nominati dal precedente governo, applicando così la legge sullo ‘spoils system’.

Tra essi figura Rino Giglione (nella foto @Insanitas), che da alcuni mesi era a capo dei dipartimenti dell’assessorato alla Salute: Pianificazione strategica e (ad interim) Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico.

Lo comunica una nota di Palazzo d’Orleans, secondo cui “entro cinque giorni la giunta Musumeci deciderà il nuovo assetto dirigenziale della Regione Siciliana”. Dal provvedimento sono rimasti esclusi solo i due direttori in procinto di andare in pensione: Gianni Silvia e Maria Elena Volpes.

«Voglio ringraziare tutti i dirigenti- afferma il governatore Nello Musumeci– che hanno finora servito l’amministrazione regionale. Il criterio per le prossime scelte sarà quello della competenza e del rapporto fiduciario, come la legge stabilisce. Nel frattempo, raccogliendo l’auspicio dei giorni scorsi, abbiamo ricevuto tanti attestati di disponibilità, che sono già oggetto di attenzione. Appare chiaro, dunque, che la futura squadra di dirigenti generali comprenderà volti nuovi e dirigenti già collaudati».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati