Al via lo screening nelle scuole palermitane: ecco i primi Istituti coinvolti

16 Novembre 2020

Inizierà domani (martedì 17 novembre) dall’istituto Madre Teresa di Calcuttta lo screening rivolto a studenti, insegnanti e personale non docente organizzato dalle USCA scolastiche dell’Asp di Palermo.

 

di

PALERMO. Prenderà il via domani (martedì 17 novembre) dall’istituto Madre Teresa di Calcuttta di Palermo lo screening rivolto a studenti, insegnanti e personale non docente organizzato dalle USCA scolastiche dell’Asp di Palermo.

L’attività, svolta in collaborazione con il Comune ed i dirigenti degli istituti, sarà realizzata attraverso tamponi rapidi, ai quali, in caso di positività, farà seguito il tampone molecolare.

L’Asp di Palermo ha istituito 10 USCA scuola: 6 con sede in città, 2 con sede a Partinico e competenza sul versante occidentale della provincia e 2 a Termini Imerese per il versante orientale. Complessivamente saranno impegnati 35 medici.

La sequenza degli interventi (le cui date verranno comunicate a breve) negli istituti della città prevede dopo la scuola Madre Teresa di Calcutta i seguenti Istituti:
1. Scuola Di Vittorio (via Giuseppe Di Vittorio 11);
2. Silvio Boccone (via Del Vespro 72);
3. Bonagia, Istituto Mattarella (via Dell Castoro 13);
4. Scinà (via Giuseppe Li Bassi 60);
5. Mendelssohn (via Brunetto 1);
6. Leonardo Sciascia (via De Gobbis 13);
7. Leonardo Da Vinci (via Serradifalco 190).

Oltre agli screening nelle scuole, è sempre attivo alla Fiera del Mediterraneo il Drive In rivolto a studenti e familiari. Oggi (lunedì) sono state 1.246 le persone sottoposte a tampone rapido e 90 i positivi. Dal 30 ottobre ad oggi, l’Asp di Palermo ha effettuato nei Drive In di città e provincia 22.336 tamponi con 1.679 positivi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV