luigi galvano fimmg

Dal palazzo

L'annuncio

Al via accordo integrativo regionale sulle Uca, il plauso della Fimmg Sicilia

L'intesa è stata siglata durante il tavolo regionale trattante della Medicina Generale. I commenti di Galvano e Tramonte.

Tempo di lettura: 1 minuto

Fimmg Sicilia esprime grande soddisfazione per l’accordo integrativo regionale firmato durante il tavolo regionale trattante della Medicina Generale che porta in maniera organica e integrata le cosiddette Uca prevista dal DM 77 all’interno della medicina Generale.

«Un accordo che va nella direzione auspicata da questa sigla sindacale- dichiara il segretario regionale della Fimmg dott. Luigi Galvano (nella foto sopra)- al fine di potenziare l’assistenza territoriale in Sicilia. Queste unità territoriali coadiuveranno i medici di famiglia e i pediatri di libera scelta nella gestione e nella presa in carico di persone o di comunità che versano in condizioni clinico assistenziali di particolare complessità. Una misura questa che consente di portare nuove risorse nel fondo della Medicina Generale oltre a quelle già stanziate».

«Con questo nuovo accordo- commenta il dott. Luigi Tramonte, segretario regionale Fimmg della Continuità Assistenziale- si mette finalmente un punto sul futuro delle ex Usca dando maggiori certezze a tutti quei colleghi che credono nella medicina generale e nel territorio e che in questi anni di pandemia sono stati in prima linea insieme ai medici di famiglia e ai medici di continuità assistenziale nell’assistenza territoriale».

Fimmg CA Sicilia

Luigi Tramonte

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche