Al Teatro Politeama di Palermo “Galà della danza” per sostenere un progetto oncologico in Tanzania

23 Gennaio 2017

Appuntamento lunedì 23 gennaio alle ore 21.

 

di

PALERMO. Un “Galà della Danza” al Teatro Politeama Garibaldi di Palermo, per mantenere vivo il ricordo di Simona Onidi, danzatrice prematuramente scomparsa nel 2011, e contribuire alla ricerca oncologica: è in programma stasera (lunedì 23 gennaio, alle 21) su iniziativa dell’ l’ASDC Futuro Danza Palermo di Simona Filippone e dell’Associazione Arte e Beneficenza «Simona Onidi» onlus, con la direzione artistica di Lorenzo Barberini e il patrocinio del Comune e della «Settimana delle culture».

Gli incassi della serata saranno devoluti all’Associazione Vittorio Tison, per sostenere il progetto “Oncologia a Mwanza” destinato alla cura dei malati oncologici del “Bugando Medical Center”, in Tanzania.

Previste varie fasce di biglietti: platea 30 euro, palchi centrali 25 euro, palchi laterali 20 euro, galleria 15 euro (10 euro per le scuole di danza). I biglietti sono già acquistabili dal 2 gennaio al botteghino del Teatro Politeama, dal lunedì alla domenica dalle 9.30 alle 16.30. Per informazioni: 091-6072532-5333 oppure [email protected]

Prevista l’esibizione di diversi danzatori di fama internazionale: Anbeta Toromani (ballerina freelance) e Alessandro Macario (primo ballerino ospite del teatro San Carlo di Napoli), Virna Toppi (ballerina solista del teatro alla Scala di Milano), con Nicola Del Freo (ex ballerino del teatro Stattsballet di Berlino), Susanna Salvi e Claudio Cocino (ballerini solisti del Teatro dell’Opera di Roma), Candida Sorrentino e Salvatore Manzo (ballerini solisti del Teatro San Carlo di Napoli), Alessandro Cascioli (ballerino del Teatro Massimo di Palermo) e Josè Perez (ballerino freelance e coreografo).

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV