«Al Policlinico “Giaccone” carenza di personale, urgono nuovi assunzioni»

24 Ottobre 2020

A sollecitarle è  Giuseppe D'Anna (nella foto), coordinatore provinciale del sindacato Fgu Gilda Unams, soprattutto per Oss e infermieri. "E sull'ex Imi si ricorra a un interpello su base volontaria"

 

di

PALERMO. L’accelerazione delle procedure di assunzione necesssarie a colmare le carenze di personale al Policlinico “Giaccone”.

A sollecitarla è  Giuseppe D’Anna (nella foto), coordinatore provinciale del sindacato Fgu Gilda Unams, che in una nota inviata al commissario straordinario Alessandro Caltagirone e al direttore sanitario Giovanna Volo sottolinea che i ranghi ridotti tra «infermieri, medici, tecnici di radiologia e laboratorio, anestesisti sanitari e soprattutto Operatori socio-sanitari mettono a dura prova il normale lavoro anche nei reparti “no Covid 19″».

Inoltre D’Anna aggiunge: «Le immissioni in servizio del personale avvengono molto lentamente e, considerato che anche altre Aziende sanitarie stanno reclutando più velocemente di noi, a breve potremmo non trovare professionisti sanitari disponibili, in particolare infermieri».

Infine, l’esponente del sindacato ribadisce: «A proposito del personale da destinare presso l’ex Polo Imi sarebbe utile un interpello su base volontaria per ridurre al minimo i disagi e le difficoltà che alcuni lavoratori dovrebbero affrontare per arrivarci. Di contro, altri sarebbero disponibili alla nuova destinazione perchè magari abitano nei paraggi».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV