Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
polo scientifico papardo

Policlinici

Università di Messina

Al Papardo un nuovo polo scientifico: “Sarà pronto per il prossimo anno accademico”

Proseguono i lavori per il nuovo Polo Scientifico tecnologico del Papardo. Firmato il collaudo dei lavori

Tempo di lettura: 2 minuti

 “I lavori nel Polo Scientifico tecnologico del Papardo proseguono e per il prossimo Anno Accademico saremo in grado di avere una struttura eccellente che mettiamo a disposizione di tutti i nostri studenti e dei nostri ricercatori”.   Con queste parole il Rettore dell’Università di Messina, professore Salvatore Cuzzocrea, ha voluto rassicurare sullo stato dell’arte dei lavori dopo aver assistito insieme al Direttore Generale, avvocato Francesco Bonanno, alla firma del collaudo relativo ai lavori principali e la prima variante. Atto questo conclusivo per la definitiva rendicontazione del finanziamento che ha permesso all’Università di Messina un’importante ristrutturazione del Polo Scientifico Papardo. “Ulteriori opere sul Polo Papardo e su altri Poli dell’Università   – ha proseguito il Rettore – saranno avviati già dai primi giorni del mese di maggio. Nonostante il periodo di emergenza non ci siamo mai fermati perché vogliamo, giorno dopo giorno, impegnarci per dare alla nostra Comunità Accademica, dei luoghi fisici che permettano di poter sfruttare al massimo le potenzialità che siamo capaci di esprimere nella ricerca, nella didattica e anche nell’accoglienza di studenti e docenti provenienti da tutte le parti del mondo. Ringrazio l’Ufficio Tecnico di Unime  – ha concluso il prof. Cuzzocrea –  e i colleghi tutti che grande sacrificio hanno affrontato questo lungo periodo di disagi per i lavori e quelli che li dovranno affrontare nei prossimi mesi”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati