Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Ecco le foto

Agrigento, all’ospedale San Giovanni di Dio taglio del nastro per la nuova Diagnostica senologica

L'unità si avvale di un mammografo digitale e di un ecografo di alta gamma.

Tempo di lettura: 1 minuto

AGRIGENTO. La Sanità agrigentina aggiunge un nuovo tassello alle azioni di contrasto alle patologie oncologiche. Dopo l’attivazione dell’acceleratore lineare e della PET/TAC presso il presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio” di Agrigento, la rifunzionalizzazione della Medicina nucleare e la riattivazione della risonanza magnetica, è stata inaugurata oggi (lunedì 27 marzo) la nuova Diagnostica senologica.

Si avvale di un mammografo digitale e di un ecografo di alta gamma in grado di offrire esami accurati non solo ai pazienti ricoverati presso l’ospedale ma anche all’utenza esterna che potrà accedere al sevizio tramite prenotazione al Centro Unico Prenotazioni aziendale.

I nuovi locali sono in grado di ospitare un servizio sempre più efficace nella diagnosi del tumore alla mammella e saranno sede principale del programma di screening mammografico Asp che prevede il reclutamento, attraverso invito, della popolazione femminile di età compresa tra i 50 ed i 69 anni.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati