Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
punto nascita parti naturali ipercolesterolemia punto nascita Mazara del Vallo

ASP e Ospedali

Nefrectomia radicale laparoscopica

Abele Ajello, complesso intervento di asportazione di tumore a un grande obeso

Localizzato al polo superiore del rene di sinistra infiltrante il surrene, è stato rimosso mediante nefrectomia radicale laparoscopica.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. All’Ospedale ‘Abele Ajello’ di Mazara del Vallo, è stato eseguito un intervento di asportazione di un tumore di 8 cm localizzato al polo superiore del rene di sinistra infiltrante il surrene, mediante nefrectomia radicale laparoscopica.

Il paziente, di 51 anni di Mazara del Vallo, grande obeso, con BMI di 52 è stato dimesso dopo una degenza post-operatoria di 5 giorni, in ottime condizioni generali.

L’intervento è stato eseguito dall’equipe dell’unità operativa di Chirurgia Generale diretta da Giacomo Urso e composta da Pietro Fazio e Valentina Di Paola, coadiuvata dagli anestesisti Gisella Ingoglia e Giacomo Pisciotta coordinati da Mariella Fiaccavento, con la collaborazione del personale di sala operatoria, gestito da Giuseppe Palumbo.

La laparoscopia dei tumori del rene e del surrene, specie nei pazienti obesi, consente una migliore precisione del gesto chirurgico e una radicale asportazione del tumore grazie alla magnificazione dell’immagine.

La metodica riduce al minimo il trauma dell’intervento grazie a piccole incisioni al posto di estese laparotomie, con ridotte perdite ematiche, minor dolore post operatorio, una più rapida ripresa dell’alimentazione e delle funzioni intestinali, riduzione dell’immunodepressione e delle infezioni della ferita chirurgica, permettendo così una degenza ospedaliera più breve.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati