centro vaccinazioni

Salute e benessere

www.vaccinarsinsicilia.org

Vaccinazioni in Sicilia, cosa fare? Tutte le risposte in un portale internet di informazione medica e scientifica

L'obiettivo di www.vaccinarsinsicilia.org è fornire corrette istruzioni e contrastare i miti, le leggende e la disinformazione imperanti sulla rete.

Tempo di lettura: 3 minuti

PALERMO. È online il sito internet VaccinarSinSicilia (www.vaccinarsinsicilia.org), portale di informazione medica e scientifica sulle vaccinazioni della Regione Sicilia, mirato per fornire una corretta informazione sulle vaccinazioni e sulla loro validità.

L’obiettivo è anche contrastare i miti, le leggende e la disinformazione imperanti sulla rete, in stretta collaborazione con il sito internet VaccinarSi.org. Ad esso si accompagna la pagina Facebook (@VaccinarSiInSicilia).

VaccinarSì in Sicilia nasce nell’ambito del progetto finanziato dal Ministero della Salute nel 2014 dal titolo “Monitorare la fiducia del pubblico nei programmi vaccinali e le sue necessità informative sviluppando un sistema di decisione assistita per le vaccinazioni tramite il sito ‘vaccinarsi.org’ e altri siti e social network specificatamente dedicati alle vaccinazioni”, in cui 10 Regioni Italiane hanno avuto l’autorizzazione ed il supporto per aprire i portali VaccinarSi Regionali sulla scorta del portale nazionale www.vaccinarsi.org

In Sicilia il progetto è stato portato avanti in collaborazione tra l’Università degli Studi di Palermo ed in particolare la Sezione di Igiene del Dipartimento di Scienze per la Promozione della Salute e Materno Infantile “G. D’Alessandro” ed il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP 7 di Ragusa.

Il sito internet ha ottenuto il patrocinio dell’Assessorato regionale alla Salute, dell’Università di Palermo, delle Sezioni Siciliane della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (S.It.I.), della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure primarie (SIMG) e della Federazione Italiana dei Medici Pediatri (FIMP). Non ha invece alcuno sponsor da parte di case farmaceutiche.

All’interno i contenuti più aggiornati sulle malattie prevenibili da vaccino, le vaccinazioni disponibili in Sicilia (con una riproduzione a colori e semplificata del Calendario Vaccinale per la Vita della Regione Sicilia) scaricabile in allegato. Inoltre una utile sezione sulle bufale in campo vaccinale. Tutto è supportato da letteratura scientifica aggiornata.

Infine vi è la sezione, molto utile per i neogenitori ma anche gli adulti, con sede, contatti, responsabili e orari di apertura aggiornati di tutti i centri di vaccinazione della Regione Sicilia (per la prima volta raccolti insieme e sistematizzati).

Il Comitato tecnico- scientifico è costituito da medici https://aucasinosonline.com/nz/ esperti nel campo della Sanità Pubblica, della Pediatria e della Medicina Generale provenienti da tutta la Regione.

Sono rappresentate tutte le 9 Aziende Sanitarie Provinciali Siciliane (Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani) e gli Atenei di Palermo ,Catania e Messina.

Inoltre, sono stati inseriti nel Comitato rappresentanti dell’Assessorato Regionale alla Salute, della Federazione Italiana dei Medici Pediatri e della Federazione Italiana Medici di Medicina Generale.

Si è integrato il comitato scientifico, con un comitato tecnico operativo costituito da un gruppo di giovani medici in formazione specialistica, dottorandi e ricercatori delle varie ASP della Regione Sicilia, afferenti ai tre poli universitari della regione (Catania, Messina e Palermo), che si occuperanno della gestione operativa del sito e della pagina facebook.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.