Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
seus areus turni 118 ferragosto

Emergenza urgenza

Accordo triennale

118 Sicilia, rinnovato fino al 31 dicembre del 2018 il Contratto di servizio tra Regione e Seus

Siglato un nuovo accordo triennale per l'espletamento del servizio di emergenza- urgenza su ambulanze ed auto mediche e l'approvvigionamento e la distribuzione di farmaci sui mezzi del 118. La soddisfazione di Rosario Crocetta, Baldo Gucciardi e Gaetano Montalbano.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Fino al 31 dicembre del 2018 il servizio di emergenza- urgenza 118 su terra in Sicilia sarà gestito dalla Seus: è stato siglato, infatti, il rinnovo triennale del contratto di servizio con la Regione.

Firmato da Gaetano Chiaro (dirigente generale del Dipartimento Pianificazione strategica dell’assessorato alla Salute) e Gaetano Montalbano (presidente del Consiglio di gestione della Seus, società consortile partecipata dalla Regione), il documento prevede l’espletamento del servizio di emergenza- urgenza su ambulanze ed auto mediche e l’approvvigionamento e la distribuzione di farmaci sui mezzi del 118.

Sul rinnovo del contratto per la gestione del 118 interviene Rosario Crocetta, presidente della Regione: «Con la firma si sottoscrive la continuità di un servizio essenziale per i cittadini, oltre a dare serenità ai lavoratori ed alle loro famiglie».

E soddisfazione è espressa pure da Baldo Gucciardi, assessore regionale per la Salute: «Il rinnovo del contratto di servizio tra Regione e Seus è un’altra dimostrazione di razionalizzazione ed efficientamento di un servizio già eccellente che garantirà un ulteriore miglioramento qualitativo».

Interviene anche Gaetano Montalbano, presidente del Consiglio di gestione della Seus: «Accogliamo con soddisfazione ed orgoglio il rinnovo triennale, che di fatto premia la qualità del servizio garantito dalla Seus e certifica che i nostri conti sono in ordine. Mi piace dare il merito dei risultati raggiunti soprattutto a tutti gli operatori del 118 siciliano, che quotidianamente assolvono nel migliore dei modi alla propria mission, cioè salvare vite umane».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati