Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Siems Montalbano Seus

Emergenza urgenza

Ars

118 in Sicilia, l’appello all’assessorato alla Sanità: «Più fondi per gli operatori della Seus»

Il deputato regionale Figuccia: «Il capitolo di riferimente, da una lettura attenta delle tabelle in finanziaria regionale, è ridotto al lumicino in controtendenza a quanto questo momento richiede».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO.  «Accogliendo la denuncia di alcune organizzazioni sindacali, esorto l’Assessorato alla Sanità a rimpinguare le somme a sostegno degli operatori Seus impegnati in questa estenuante fase emergenziale». Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato della Lega all’Ars e coordinatore provinciale del partito a Palermo, che aggiunge: «Il capitolo di riferimento, da una lettura attenta delle tabelle in finanziaria, è ridotto al lumicino in controtendenza a quanto questo momento richiede. È assolutamente prioritario sostenere i tremilacentocinquantacinque dipendenti di Sicilia Emergenza Urgenza Sanitaria, meglio conosciuta come Seus 118 appunto, la partecipata della Regione che è impegnata a tutto campo nel soccorso ai cittadini».

«Siamo fiduciosi che in questi giorni di discussione all’Ars- conclude Figuccia- troveremo la sensibilità del governo regionale verso chi non può essere fregiato e al tempo stesso liquidato con l’appellativo ‘eroe’ senza poi essere effettivamente tutelato in termini economici».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati