ASP e Ospedali

L'appello alla Regione

118 in Sicilia, la Uil Fpl: «Più fondi per autisti-soccorritori e infermieri»

La segreteria provinciale messinese: "Meritano una gratificazione economica per i ruolo fondamentale che svolgeno nelle emergenze urgenze».

Tempo di lettura: 1 minuto

La Segreteria provinciale della Uil-Fpl rende noto che i vertici regionali della Uil-Fpl, attraverso una nota inviata al governatore della Regione e all’Assessore alla Salute, è stata richiesta la convocazione urgente di un tavolo negoziale affinché venga avviato un confronto su proposte che, attraverso risorse aggiuntive regionali, riconoscano al personale autista soccorritore e al personale infermieristico che operano nel servizio del 118 e nelle centrali operative, un implemento economico.

«Così come ottenuto dal personale dell’area della dirigenza medica – afferma Livio Andronico, segretario provinciale della Uil-Fpl – è giusto che anche il personale autistica soccorritore ed infermieristico del 118, ottenga una gratificazione economica per i ruolo fondamentale che svolge nelle emergenze urgenze».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche