Ospedale di Licata, il sindacato dei medici va all’attacco: «Grave carenza di personale»

12 luglio 2017

La denuncia del Cimo che ha convocato per oggi un'assemblea in aula magna.

 

di

Oggi (mercoledì) alle ore 12 presso l’Aula Magna dell’Ospedale di Licata si terrà un’assemblea aperta a tutti i dipendenti organizzata dalla Segreteria Aziendale CIMO dell’Asp di Agrigento, Rosetta Vaccaro.

Lo fa sapere la segreteria regionale del Cimo, sottolineando che il tema dell’Assemblea è «Criticità dell’Ospedale di Licata e nuova Rete Ospedaliera».

Il Sindacato dei Medici vuole porre all’attenzione dell’opinione pubblica «le attuali gravi carenze di personale» e sottolinea: «Mancano i medici al Pronto Soccorso e i turni vengono coperti facendo ricorso al personale della Medicina Interna, la Chirurgia è allo stremo con appena 2 soli medici in organico, l’unità operativa di Anestesia con solo 3 dirigenti medici a tempo indeterminato non potrà garantire nel periodo estivo le sedute operatorie, già in crisi per la mancanza di Chirurghi. Anche l’Ortopedia, la Cardiologia, il Laboratorio d’analisi e la Medicina Interna sono a corto di personale».

Secondo il Cimo «l’Ospedale di Licata è al collasso e la classificazione ad Ospedale di base sancita dalla Rete Ospedaliera non aiuta di certo la situazione. Bisogna fare qualcosa immediatamente, altrimenti non saranno da domani garantiti i livelli minimi di assistenza».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Gli articoli più letti

I video più visti

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV