Simbolo anestesia

Marsala, chiesti 13 anni di carcere per un infermiere: «Abusò di pazienti sotto anestesia»

5 aprile 2017

La richiesta del Pm contro l'uomo che era stato arrestato un anno fa.

di

A distanza di un anno dall’arresto, ora arriva la richiesta di una pesante condanna: M. S., 52 anni, l’infermiere marsalese accusato di avere abusato di pazienti mentre erano in anestesia, secondo il pm dovrebbe scontare ben 13 anni di carcere.

I fatti contestati sarebbero avvenuti in uno studio medico privato di Marsala e a sporgere denuncia era stata una donna.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Made with by DRTADV