Infiammazioni della pelle, a Palermo esperti a confronto sulle nuove frontiere terapeutiche

28 settembre 2017

Sabato 30 settembre a La Maddalena il congresso su “Acne e patologie correlate”.

 

di

PALERMO. Le nuove frontiere terapeutiche per la cura delle infiammazioni della pelle. Sarà questo il tema al centro del congresso “Acne e patologie correlate” , che si svolgerà sabato 30 settembre nell’aula congressi del Dipartimento oncologico “La Maddalena” di Palermo.

Durante le due sessioni di lavoro, si confronteranno esperti provenienti, oltre che dal capoluogo siciliano, anche da Roma, Ferrara e Trapani. Si discuterà, tra l’altro, di diagnosi differenziale, del rapporto tra batteri, antibiotici e acne, del supporto parafarmacologico e della terapia delle cicatrici post acneiche. Responsabile scientifico del congresso è Giuseppe Noto, a capo dell’Unità operativa di Dermatologia de “La Maddalena” e presidente dell’associazione Oncoderm.

«I fenomeni infiammatori delle aree ad alta densità ghiandolare della pelle umana- spiega Noto- sono responsabili di una varietà di fenomeni patogenetici che possono dare luogo ad una serie di quadri clinici dermatologici che vanno dell’acne nelle sue forme più elementari, a quelle infiammatorie, fino ai quadri estremi. Obiettivo del corso è quello di mettere a fuoco i risultati delle più recenti ricerche in tema di patogenesi dell’acne e delle sue patologie correlate, passare in rassegna l’ampio spettro diagnostico che sempre questi quadri comportano ed infine sottolineare e rimarcare le notevoli possibilità terapeutiche oggi a disposizione dello specialista dermatologo per il trattamento di questi quadri patologici».

Segreteria organizzativa a cura di Biba Group.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Gli articoli più letti

I video più visti

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV