I medici “Est” del 118 siciliano: «Revocato lo sciopero, l’assessore Gucciardi ha accolto le nostre richieste»

10 ottobre 2017

L'annuncio dopo un incontro su ambulanze medicalizzate, riconoscimenti degli arretrati ed eventuale stabilizzazione dei precari.

 

di

«Preso atto degli impegni assunti dall’assessore Gucciardi ed avendo raggiunto gli obiettivi più immediati, revochiamo lo sciopero indetto per il 10 e il 16 ottobre». Firmato le sigle sindacali di categoria Fimmg, Smi e Snami, che con una nota inviata ad Insanitas annunciano lo stop alla protesta che da alcuni mesi sta vedendo come protagonisti i medici dell’Emergenza sanitaria territoriale del 118 siciliano.

«Siamo stati ricevuti dall’assessore il quale, dopo ampio ed articolato dibattito, ha acconto integralmente le nostre richieste, cioè l’interruzione degli atti diretti alla riduzione delle ambulanze medicalizzate e alla chiusura dei Pte, l’inserimento di due rappresentanti dei medici est nel Comitato regionale per l’emergenza e il riconoscimento degli arretrati maturati negli anni e mai versati ai medici est».

Inoltre i sindacati hanno proposto la stabilizzazione dei medici precari che prestano servizio a tempo determinato nel 118 e fanno sapere: «L’assessore ha preso impegno formale per tramite del Servizio 1 di verificare la risoluzione della problematica evidenziata».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Gli articoli più letti

I video più visti

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV