Congresso Cimo: il nuovo presidente nazionale è Guido Quici, segretario organizzativo il siciliano Riccardo Spampinato

22 settembre 2017

Le cariche del sindacato dei medici

di Redazione

Guido Quici è stato eletto all’unanimità nuovo Presidente Nazionale del Cimo. Classe 1957, già vice presidente vicario, consigliere d’amministrazione dell’Onaosi e Direttore della unità complessa di epidemiologia dell’Azienda Rummo di Benevento, ha ottenuto l’investitura durante il congresso che si è celebrato stamattina al Grande Hotel Mediterraneo di Firenze.

Una carica anche per il siciliano Riccardo Spampinato, quella di segretario nazionale organizzativo (nella foto a sinistra insieme a Quici).

Ecco le altre cariche:
Sergio Barbieri: Vice Presidente Vicario
Andrea Piccinini: Vice Presidente
Sebastiano Cavalli: Segretario Amministrativo

Seguono aggiornamenti.

Il nuovo direttivo nazionale del Cimo

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Made with by DRTADV